Dopo il successo estivo, la campagna #lamialiguria viene rilanciata per la stagione autunnale

Dopo il successo estivo, la campagna #lamialiguria viene rilanciata per la stagione autunnale

 Genova, 15 settembre 2016 – Si chiude con un bilancio decisamente positivo la campagna #lamialiguria lanciata a luglio dalla Regione Liguria, in collaborazione con l’Agenzia di promozione turistica “In Liguria”, per valorizzare la regione stessa, proponendola come terra da amare e vivere in tutte le stagioni e con tutti i sensi (come ben riassunto dallo slogan “La vivo con tutti i sensi”). L’iniziativa ha riscosso una grande adesione tra cittadini e turisti, coinvolti in prima persona nel raccontare cosa rende per loro la Liguria una terra speciale, tutta da ammirare, toccare, assaporare, ascoltare e respirare.

A supporto della campagna è stato stanziato un investimento pubblicitario ben mirato, che ha permesso di raggiungere almeno 20milioni di persone attraverso la radio, affissioni, quotidiani e online.

Grande importanza all’interno della strategia di comunicazione è stata assegnata ai social network, piattaforme privilegiate appunto per aumentare le interazioni con gli utenti. L’elaborazione dei dati TSR-Tourism Social Report (realizzato dallo Studio Giaccardi e associati) rivela che in soli due mesi grazie a questa campagna sono state raggiunte 647.027 persone su Twitter, 420.673 su Instagram e 3.065.920 su Facebook, generando rispettivamente 4.254 retweet e 7.216 favorites su Twitter, 189.111 like su Instagram e 103.350 like e 25.925 condivisioni su Facebook. In particolare, in agosto la pagina Facebook di turismoinliguria–#lamialiguria ha ottenuto il 4° posto in engagement dei suoi fan, ed è stata l’unica regione che è riuscita a migliorare tutti e tre gli indicatori strategici (total reactions, engagement, service level).

L’hashtag #lamialiguria è stato un vero e proprio tormentone dell’estate 2016, raggiungendo 4.132.000 persone attraverso i canali social (Facebook, Twitter e Instagram) gestiti dall’agenzia “In Liguria” ed  entrando tra i top 10 trending hashtag su Twitter per il mese di luglio.

A riguardo delle analisi e dei risultati quantitativi della campagna, Carlo Fidanza, commissario dell’Agenzia di promozione turistica “In Liguria”, ha dichiarato: “Questi sono solo alcuni dei numeri che confermano la riuscita di un progetto fortemente voluto e sono il segno che siamo stati capaci di coinvolgere con successo ed empatia la nostra fan base per raccontare e condividere  “la loro Liguria”. Ma visto che non si può dormire sugli allori, ecco già pronta la seconda campagna  #lamialiguria in versione autunnale. Per continuare sull’onda del successo e per ricordare che l’obiettivo della destagionalizzazione turistica è a portata di mano”.

Per questo motivo, da oggi è on-line su turismoinliguria.it la nuova campagna sul canale tematico sull’autunno (al link http://www.turismoinliguria.it/it/liguria/la-mia-liguria.html), per far scoprire a cittadini e turisti la bellezza della Liguria e dei colori autunnali dei suoi boschi, il profumo della vendemmia, i sapori delle ricette tradizionali, l’allegria delle attività all’aperto in compagnia e l’incanto dei borghi dell’entroterra.

Numerose sono le proposte di questa campagna autunnale, dalla promozione “Weekend” che offre ai turisti la possibilità di pernottare con la formula 3 x 2 ai percorsi del sacro e alle grandi mostre di Genova, dalle attività outdoor e i percorsi del foliage a caccia di colori nei Parchi della regione agli elettrizzanti e misteriosi percorsi proposti per Halloween. Senza dimenticare il lato più goloso, dedicato ai buongustai, con l’esplorazione dei borghi e dei sapori autunnali con un inedito percorso alla scoperta delle ricette tradizionali, i “weekend in vigna” per dar risalto ai territori dei vigneti e delle cantine e le degustazioni di birra artigianale. L’idea è quella di guidare il turista proponendogli spunti e ingolosendolo con le proposte uniche che la nostra regione può offrire”, chiosa Fidanza.

 

Per ulteriori informazioni:

www.turismoinliguria.it

www.weekendinliguria.it

Scarica qui il PDF