Le bellezze della Liguria in moto

Genova, 17 novembre 2017 – Domenica 19 novembre Levante e Ponente si sono unite grazie al motogiro “Two Wheels – I magnifici 100”, il progetto voluto e promosso dall’Agenzia in Liguria. La passione per le motociclette e per il mototurismo sono le due leve scelte dall’Ente che punta alla valorizzazione del territorio ligure e alla possibilità di scoprirlo attraverso un punto di vista differente. Viaggiare su due ruote vuol dire percepire la bellezza delle località attraversate con una maggiore libertà e con una attenzione pronta a cogliere profumi, colori e dettagli.

“Da biker appassionato posso assicurare che la Liguria in moto è bella 365 giorni all’anno e la moto è un mezzo ideale per raggiungere dalla costa il nostro meraviglioso entroterra e i suoi imperdibili scorci sul mare. Per questo anche nel Piano strategico del Turismo abbiamo individuato nel mototurismo una nicchia ad alto potenziale che vogliamo sviluppare”, afferma l’assessore regionale al Turismo Gianni Berrino.

“Con questo progetto miriamo a sollecitare la curiosità di tutti gli appassionati di moto. In particolare, ci rivolgiamo a quelle persone che amano viaggiare, e non semplicemente spostarsi, su due ruote e che vogliono scoprire luoghi straordinari, caratterizzati da una orografia particolare, nella quale siano presenti tornanti e panorami mozzafiato. Ci auguriamo che l’evento possa diventare un appuntamento annuale fisso”, dichiara Carlo Fidanza, commissario straordinario dell’Agenzia In Liguria.

L’’appuntamento è stato dedicato a 100 piloti per 100 moto: 50 sono partite da Finalborgo (Ponente) e 50 da Levanto (Levante), per poi ritrovarsi a Genova, fare un breve tour in città e arrivare all’Acquario, località scelta per il pranzo. Le tappe intermedie, Marina di Varazze e  Gran Caffè Defilla a Chiavari.

 

L’appuntamento è stato  documentato con riprese video e un reportage fotografico, materiali che l’Agenzia in Liguria diffonderà sui suoi canali social ufficiali e che saranno il volano per attirare quella tipologia di turisti, italiano e stranieri, che privilegia l’uso della moto.

 Scarica qui il PDF