Liguria: una Bit da record

Si  è conclusa martedì 11 febbraio 2020 la Bit, Borsa Internazionale del Turismo, storica manifestazione organizzata da Fiera Milano che dal 1980 riunisce operatori turistici e viaggiatori da tutto il mondo. La Regione Liguria e l’Agenzia di promozione turistica “in Liguria” erano presenti con un padiglione ancora più grande di quello del 2019, con 264 metri quadri a disposizione per ospitare gli operatori liguri dell’incoming nelle loro attività di business attraverso le agende di appuntamenti prefissati.

Numeri che confermano il grande impegno per un settore che resta trainante e anche la capacità di Agenzia “in Liguria” di coinvolgere gli operatori.

Tante le iniziative organizzate nel padiglione Ligure, a cominciare dalla conferenza stampa  di lunedì 10 alle 12.30, con interventi del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, dell’assessore al Turismo Giovanni Berrino e del commissario straordinario di Agenzia Pietro Paolo Giampellegrini.

Di fronte a una platea di giornalisti specializzati e di buyer, sono stati presentati i punti di forza per il 2020. Alla conferenza stampa è seguita una degustazione di prodotti enogastronomici liguri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *