Agenzia In Liguria a “Sanremo con Gusto”

L’assessorato al Turismo di Regione Liguria e l’Agenzia regionale di Promozione Turistica “In Liguria” sono stati i protagonisti, dal 3 al 6 ottobre, all’edizione 2019 di “Sanremo con Gusto”, rassegna dedicata alle eccellenze enogastronomiche italiane e liguri. Dopo il grande successo di “Food&GreenVillage”, evento che si è svolto a Genova lo scorso maggio, l’assessorato al Turismo con l’assessore Gianni Berrino e l’Agenzia con il commissario Pietro Paolo Giampellegrini, continuano dunque la loro strategia di promozione e marketing turistico puntando anche sul tema della cultura gastronomica.

«Sanremo è una della capitali turistiche della nostra regione, quindi rientra nella nostra strategia organizzare proprio in questa città un evento così importante con il food al centro dell’interesse: le eccellenze enogastronomiche sono infatti una delle linee principali di promozione del nostro territorio», dichiara Gianni Berrino.

«Anche gli ultimi dati, relativi alle motivazioni che spingono le persone a fare vacanza in Liguria»  afferma Pietro Paolo Giampellegrini «l’enogastronomia è ai primi posti. In Liguria abbiamo molti prodotti di nicchia, presidi Slow Food, e alimenti che godono della denominazione comunale e produzioni che hanno la certificazione europea DOP e IGP. Sono i nostri punti di forza e l’Agenzia “In Liguria” è da tempo impegnata a promuovere il territorio attraverso una promozione a 360 gradi di queste produzioni che possiamo definire “eroiche”.

A Sanremo Liguria è stata presente , in particolare, ai due eventi più attesi della rassegna: il “Festival degli Chef” e il “Villaggio dei Produttori”. La “sfida dei cuochi”, uno spettacolo dedicato al mondo del cibo, si è svolta venerdì 4 ottobre al Teatro dell’Opera del Casinò: otto chef provenienti da diverse regioni italiane si sono confrontati a suon di piatti sul tema “Cibo e territorio” di fronte alla giuria composta dal Commissario Straordinario di Agenzia In Liguria Pietro Paolo Giampellegrini , lo chef pluristellato Carlo Cracco nella veste di presidente,  il pasticcere Maurizio Santin  e Carolina Stramare, Miss Italia 2019. Ha condotto la serata il noto critico enogastronomico Paolo Massobrio. Vincitore decretato all’unanimità dalla giuria il milanese Giovanni Ricciardella, chef del ristorante Cascina Vittoria in provincia di Pavia . Secondo posto per Silvia Moro dell’Aldo Moro a Padova e e terzo per il francese Jerome Migotto de Le Piemontesine a Cuneo.

Per tutta la durata dell’evento a Pian di Nave si è svolto Il Villaggio dei Produttori Italiani, una lunga serie di stand con prodotti tipici da tutta Italia, con ingresso gratuito che ha visto la partecipazione di tanti visitatori che hanno potuto apprezzare i prodotti di oltre 40 aziende agricole e agroalimentari di eccellenza e in particolare le tipicità liguri e del ponente.

Agenzia In Liguria ha curato, in collaborazione con la società Totem Eventi, tutta l’area laboratori e show cooking : laboratori, incontri con produttori, workshop, approfondimento e degustazione delle eccellenze del territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *