Liguria protagonista all’ITB di Berlino

Con la regia dell’Agenzia “In Liguria” l’offerta del turismo made in Liguria sarà a Berlino, dal 6 al 10 marzo, in occasione dell’ITB, la più importante Fiera del Turismo per il mercato tedesco e una delle maggiori al mondo.  Con uno stand dedicato all’interno dell’area Enit e soprattutto con la presenza di ben 10 operatori, l’Agenzia “In Liguria” si conferma come il motore di una politica di promozione e valorizzazione che punta soprattutto a fare incontrare domanda e offerta, oltre che a presentare il prodotto turistico.

In quest’ottica va inquadrato l’evento di networking del 7 marzo, quando dalle ore 11 alle ore 13 la stampa specializzata e il mondo del trade sarà coinvolto nella narrazione del turismo Made in Liguria.  «Abbiamo già raccolto molti frutti e persino le calamità naturali e non, che hanno colpito la Liguria, sono state uno stimolo per fare meglio. I dati ci confortano, ma sappiamo che la strada intrapresa va proseguita – dice l’assessore regionale Giovanni BerrinoIn questo 2019, l’anno dedicato al turismo “lento”, proviamo a mettere a tema questa risorsa. Trekking, sentieristica, scoperta dei borghi dell’entroterra e dei prodotti agroalimentari di nicchia, l’enogastronomia. Sono tutti elementi su cui puntiamo e mi fa piacere vedere che qui alla Bit se ne stia parlando».

«Stiamo lavorando alla grande, insomma, e oggi già siamo qui a raccontare quello che faremo per un settore che considero importante per il futuro della Liguria. L’Agenzia In Liguria sta schiacciando alla grande sul pedale dell’acceleratore e questa primavera ci vedrà protagonisti con tre eventi del tutto innovativi, che vanno a coprire alcuni dei temi turisticamente più forti per la Liguria: il turismo attivo ed esperienziale, il turismo food & green e il turismo culturale» – conferma Pier Paolo Giampellegrini.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *