Be Active Liguria a Finalborgo: ultimo dei quattro incontri territoriali di presentazione del nuovo sito per il turismo attivo

Il Commissario dell’Agenzia In Liguria, Carlo Fidanza, ha incontrato giovedì 30 giugno a Finalborgo 40 operatori, tra albergatori, guide e associazioni che organizzano tour, per presentare il nuovo sito. Nell’ultimo dei quattro incontri territoriali Fidanza ha illustrato la strategia di comunicazione e marketing per questo importante segmento dell’industria turistica in uno dei territori più amati dagli appassionati di mountain bike e free climbing di tutta Europa.

“L’incontro è stato molto positivo perché abbiamo parlato la stessa lingua. C’è stato un apprezzamento importante per l’attività che stiamo svolgendo e per il sito Be Active”, ha spiegato il Commissario. “Dobbiamo poter offrire al turista la possibilità di fare dieci giorni di vacanza in Liguria pedalando in diverse località. L’importante è poter creare diverse “destinazioni bike” perché il biker è sempre alla ricerca di posti nuovi da scoprire”.

All’incontro è intervenuto anche l’Assessore regionale al turismo, Gianni Berrino, che ha inviato un video-saluto agli intervenuti – “il portale è on-line da tre mesi e, grazie al lavoro di “In Liguria”, è già stato presentato sui diversi mercati europei come Gran Bretagna, Francia, Svezia, Danimarca e Germania, tradizionalmente molto interessati alla vacanza sportiva”.

IMG_2012               IMG_2010              IMG_2019

 

Altre informazioni correlate:

Be Active, operazione Levante doppio appuntamento a Portovenere e Santa Margherita 

Regione Liguria a Sanremo per incontrare gli operatori liguri del turismo attivo e del “bike”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *